Pranoterapia

Roversi Mario

APPLICAZIONE DELLA PRANOTERAPIA ALLE PATOLOGIE

In mancanza di indagini statistiche nazionali, mi devo riferire alla mia personale esperienza, a quella degli operatori che prima di me hanno frequentato la mia scuola e dei medici che collaborano con la nostra associazione. Qui di seguito si elencheranno le patologie che possono essere trattate con l’applicazione della pranoterapia, ma voglio puntualizzare che questi trattamenti vanno eseguiti dietro presentazione di diagnosi medica, in collaborazione con la medicina tradizionale.

PATOLOGIE MUSCOLO-SCHELETRICHE
Artrite – Artrosi – Borsite – Callo osseo – Discopatie – Distorsioni – Ernia discale – Fratture – Gomito del tennista o epicondilite – Lombaggini – Lussazioni – Mialgie – Osteomielite – Osteoporosi – Periartite scapolo-omerale – Sciatalgia – Tendinite e tenosinovite – Torcicollo

PATOLOGIE APPARATO RESPIRATORIO
Asma – Bronchite – Faringite – Laringite – Pleurite – Rinite

PATOLOGIE CARDIOVASCOLARI
Acrocianosi – Angina pectoris – Aritmie cardiache – Arteriopatie obliteranti – Aterosclerosi – Ipertensione e ipotensione arteriosa – Lipotimia – Morbo di Buerger – Morbo di Raynaud – Varici venose

PATOLOGIE GASTRO-INTESTINALI
Achilia e/o Atonia gastrica – Aerofagia – Costipazione – Disfagia – Dispepsia funzionale – Diverticolite – Emorroidi – Enteriti e/o Coliti ulcerose e croniche – Ernia iatale – Ragade anale

PATOLOGIE RENALI ED UROLOGICHE
Calcolosi urinaria – Cistite – Infezioni del tratto urinario inferiore – Insufficienza renale cronica es. L.E.S.

PATOLOGIE GINECOLOGICHE
Amenorrea o assenza del flusso mestruale – Cerviciti -Cisti ovariche-Follicolari e/o Luteiniche – Dismennorea funzionale – Endometriosi ed endometriti – Insufficienza ovarica – Menopausa – Salpingite – Sanguinamenti uterini atipici quali Menoraggia o Metroraggia – Vaginite

PATOLOGIE ENDOCRINE
Ipertiroidismo e/o Ipotiroidismo – Morbo di Addison – Morbo di Basedow – Sindrome di Cushing

PATOLOGIE DERMATOLOGICHE
Acne volgare – Afosi – Alopecia areata o seborroica – Cellulite ( tratt. di PRANOESTETICA ) – Eczema o dermatite – Foruncoli – Herpes simplex (herpes labiale) – Herpes zoster – Ittiosi – Orticaria – Pompholix – Psoriasi – Ulcere da decubito – Ustioni (nelle forme lievi) – Verruche – Vitiligine (a seconda dei casi)

PATOLOGIE DEL SISTEMA NERVOSO
Amnesia – Cefalee sintomatiche e/o essenziali – Emicrania – Epilessia – Malattia di ALZHEIMER-PERUSINI – Malattia del nervo facciale (paralisi di Bell) – Miastenia grave (casi iniziali) – Morbo di PARKINSON (casi iniziali) – Nevralgia del trigemino – Parestesie – Polinevriti – Singhiozzo – Tics – Tremori (come espressione di disturbi extrapiramidali o cerebellari)

PATOLOGIE PSICHIATRICHE
Anoressia psichica (in associazione con la psicoterapia) – Ansia – Balbuzie (complementare a psicoterapia, logoterapia, ortofonia) – Depressione – Enuresi notturna – Insonnia – Nevrosi – Narcolessia – Nevrastenia

PATOLOGIE OTORINOLARINGOIATRICHE
Acufeni – Afonia – Epistassi (solo in complemento alla terapia ortodossa) – Ipoacusia – Labirintopatie (in associazione alla terapia ortodossa) – Mastoidite (sempre complementare) – Otiti (sempre complementare) – Otosclerosi (a seconda dei casi) – Ozena – Sindrome di MENIERE – Sindrome di NERI-BARRE’-LEOU – Sinusiti

PATOLOGIE OCULARI
Blefarite – Cheratite – Cherato-congiuntivite secca – Congiuntivite – Glaucoma – Orzaiolo (specialmente nelle forme esterne) – Sclerite – Uveite – Vizi di refrazione