Massaggio decontratturante

Roversi Mario

La contrattura è un prestiramento del muscolo con successivo indurimento che avviene in genere perché l’azione meccanica del muscolo è sfuggita al controllo del Sistema nervoso centrale (SNC). Quando si fa un movimento non programmato il muscolo meccanicamente risponde ma si indurisce, il neurone non trasmette e le fibre si tirano o si torcono.
È la meno grave tra le lesioni muscolari acute, in quanto non si ha lesione delle fibre muscolari.
Il massaggio decontratturante lo si esegue con una pressione del palmo della mano eseguendo un movimento continuo e dolce o con leggere percussioni continuative, ma anche con le vibrazioni di diapason tarati sulle frequenze della terra appoggiati sulla parte da decontrarre.